Text Size

Politeismo o monoteismo?

Con il politeismo

il mondo della fantasia

era più ricco.

Erano come noi

gli dei.

Ognuno prigioniero

delle sue passioni.

Così Leda

la dea

subdolamente

fu posseduta

dal Cigno

sotto le cui sembianze

si celava

il re degli dei.

Con il monoteismo

anzi con i tre monoteismi

la vita

è stata semplificata

dovendo adorare

un solo Dio

senza rischi

di abusi sessuali

in cielo.

Ma non fu

come sembra

un mondo migliore.

I maschi

nella loro stupidità

cominciarono a combattersi

volendo ogni monoteismo

l’esclusività

dell’unico Dio

immaginato.

Da allora è successo

di tutto

conflitti religiosi cruenti

intolleranze

dogmatismo

repressione del libero pensiero

e chi più ne ha più ne metta.

Dobbiamo rimpiangere

il più fantasioso

politeismo

antico?

(marzo 2019)

 

 

Rivista "EX"

Il periodico “EX” è la rivista dell’Associazione Emofilici e Talassemici di Ravenna.
Tutto ciò che è contenuto in questo sito è stato prima pubblicato su “EX”.
“EX” è stato fondato nel 1974 da Vincenzo Russo Serdoz, “un grande uomo”, che la malasanità italiana ci ha strappato prematuramente.
Dal 1982, “EX” è diretto da Brunello Mazzoli.

Per saperne di più

Login Form