Text Size

Ricorrente pensiero

Sul far della sera

sul poggiolo di casa tua

mi vedevi arrivare

e contenta

ti ritiravi e mi aspettatavi

sulla consueta poltrona.

Mi raccontavi spesso di te

del tuo incredibile viaggio

in una terra lontana

per stare vicino

giovane madre

a chi ti era stato strappato

ed esiliato al confino fascista.

Per gli stenti subiti

mio padre

presto ci privò del suo affetto

ma tu sei resistita a lungo

con i figli tuoi intorno.

Venne il momento

in cui la natura volle recidere

un fiore prezioso.

Lasciandoci

più volte mi chiamasti per nome

implorandomi di ‘fare qualcosa’.

e ancora oggi mi turba

il ricorrente pensiero

che quell’implorazione non fosse

del tutto

incosciente.

(settembre 2018)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Rivista "EX"

Il periodico “EX” è la rivista dell’Associazione Emofilici e Talassemici di Ravenna.
Tutto ciò che è contenuto in questo sito è stato prima pubblicato su “EX”.
“EX” è stato fondato nel 1974 da Vincenzo Russo Serdoz, “un grande uomo”, che la malasanità italiana ci ha strappato prematuramente.
Dal 1982, “EX” è diretto da Brunello Mazzoli.

Per saperne di più

Login Form