Text Size

Le zanzare

Un tempo

d’estate

nelle notti insonni

e silenziose

le sentivi arrivare

ronzando

con la loro lancia in resta

e quando planavano

sul tuo viso

partiva la tua mano zanzaricida.

La schivavano

quasi sempre

e a te restava soltanto

il segno della botta.

Comunque

correvano un pericolo.

Ma successivamente

in un congresso internazionale

le colleghe

a maggioranza

decisero di mutare la loro natura.

Le più estremiste si fecero

subito

silenziose e invisibili

ma quasi tutte

poi

le imitarono.

Ora ti pungono

senza segnali

e se la ridono

divertite.

 

(agosto 2016)

Rivista "EX"

Il periodico “EX” è la rivista dell’Associazione Emofilici e Talassemici di Ravenna.
Tutto ciò che è contenuto in questo sito è stato prima pubblicato su “EX”.
“EX” è stato fondato nel 1974 da Vincenzo Russo Serdoz, “un grande uomo”, che la malasanità italiana ci ha strappato prematuramente.
Dal 1982, “EX” è diretto da Brunello Mazzoli.

Per saperne di più

Login Form